Via De' Toschi: 37enne trovato morto in strada, probabile overdose

Un passante si è accorto dell'uomo, giaceva riverso a terra. Di fianco al cadavere rinvenuta una siringa, in tasca una dose di eroina. Ipotesi di overdose

Giaceva a terra, in mezzo alla strada, senza vita. Così l'ha trovato un passante, ieri sera, su via De'Toschi, nel centro di Bologna. Il cadavere è di un 37enne, M. L., di origini lucane, che si trovava di passaggio a Bologna.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, unitamente ad una pattuglia della Polizia. Di fianco al corpo è stata rinvenuta una siringa, usata. Nelle tasche del 37enne, inoltre, è stata trovata una dose di eroina. Da quanto si apprende l'uomo era tossicodipendete. Elementi che sembrano fugare ogni dubbio sulle cause del decesso, con tutta probabilità dovuto ad un'overdose di sostanze stupefacenti. Gli accertamenti lo chiariranno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento