Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Da dentro a fuori, sguardi di futuro": 100 scatti mostrano le donne della Dozza \ VIDEO

La mostra, a cura del progetto 'Non solo mimosa', è visitabile dal 5 al 17 novembre a Palazzo D'Accursio

 

"Non solo mimosa" è un progetto avviato nel 2014 con le donne detenute nella Casa circondariale di Bologna e per il quinto compleanno si racconta alla città attraverso una mostra fotografica Da dentro a fuori: sguardi di futuro, allestita nella Manica lunga di Palazzo D'Accursio da oggi (alle 17 c'è l'inaugurazione) al 17 novembre. 

L'esposizione, attraverso gli scatti di sei fotografe volontarie, mostra le attività svolte per le detenute, e con le detenute, nella sezione femminile della Dozza. Grazie al contributo dell'ufficio Pari Opportunità del Comune, poi, è stata realizzata una piccola pubblicazione che illustra le attività portate avanti dal progetto.

In concomitanza con la mostra, sono in programma una serie di appuntamenti a cura delle associazioni che hanno aderito al progetto, con lo scopo di far conoscere i laboratori svolti in carcere e sensibilizzare sul tema della detenzione femminile.

Le fotografie selezionate sono di Noella Bardolesi, Alessandra Bettini, Sara Colombazzi, Elena Facchini, Emanuela Sforza e Giuseppina Martelli.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento