Auto e bici selvagge, le multe dei vigili colpiscono entrambi: i numeri del Comune

In una nota Palazzo D'Accursio diffonde i dati sulle contravvenzioni al centro della campagna di 'risveglio civico' promossa dal Sindaco.

Pende soprattutto sul popolo delle biciclette la scure della prima fase della campagna di 'risveglio civico', promossa dal sindaco Merola nei giorni scorsi. Nelle ultime due settimane -spiega una nota del Comune- gli agenti della Municipale hanno staccato 91 verbali ad automobilisti col cellulare all'orecchio, mentre in una sola settimana -dal 30 ottobre- sono state 144 le sanzioni a ciclisti che circolavano contromano (90), sotto il portico (48), non rispettando il semaforo rosso (4), o stavano al cellulare mentre guidavano la bici (2).

Biciclette più tartassate delle auto? Forse, ma se si guarda anche ai controlli ad altre condotte scorrette dall'inizio dell'anno sono state sanzionate 3.839 auto parcheggiate in doppia fila (il numero comprende anche i controlli con il sistema Scout Sosta) e 792 auto parcheggiate su stalli riservati ai disabili. Le sanzioni a veicoli responsabili di aver sostato o circolato su piste ciclabili sono invece 256. A quota 1.440 dall'inizio dell'anno le multe per sosta davanti a passi carrai. I vigili hanno poi sanzionato 10 proprietari cani che non hanno raccolto i bisogni del proprio animale e 93 che lasciavano il cane senza guinzaglio. Infine, 4 automobilisti sono stati beccati e multati per aver gettato piccoli rifiuti dal finestrino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (16)

  • Bene, ora bisognerebbe però fare qualcosa per ripristinare l'uso delle freccie delle automobili, non si capisce perchè non vengono più usate. Ormai si gira senza capire se quello davanti a te andrà avanti o svolterà, se parcheggerà a destra o a sinistra, se nelle rotonde svolta o va dritto, se vuole sorpassare o no. E' ciò causa anche incidenti.

  • Ci vorrebbe il sequestro della bici immediato.....

    • Ahahahahaha, va bene, allora quando becchiamo la gente al cellulare in auto sequestro del veicolo e ritiro della patente per 6 mesi, per me andrebbe benissimo, ma va applicato.

  • Essenzialmente: 1) Rispettino tutti gli obblighi di precedenza previsti dal codice (Precedenze, Stop, Semafori) 2) Adeguata visibilità notturna (Luci anteriori, posteriori e giubbotto catarifrangente). 3) Debbono circolare sulle normali vie di transito per le automobili o, quando disponibili, nelle apposite ciclabili. Mai e dico MAI dovrebbero circolare sui marciapiedi (si chiamano appunto marcia-piedi e non marcia-biciclette). 4) Come per tutti gli altri veicoli circolanti.... aggiungerci una sana prudenza alla guida per evitare pericoli a se stessi e, soprattutto, agli altri utenti della strada. Basterebbero queste 4 semplici regole per evitare che i pedoni rimangano investiti e/o feriti dalle biciclette o eventi ancora peggiori. E tutto questo lo dice uno che è pedone, automobilista ma soprattutto ciclista (mi faccio 30/40 Km settimanali di bicicletta).

  • Una sola parola: finalmente!!!!!

  • dovrebbero fare le multe ai ciclisti che girano di notte senza luci di alcun tipo e che sfrecciano di qua e di là...

    • Su questo sono ampiamente d'accordo, tra l'altro un paio di lucine (bianca davanti e rossa dietro) costano 2 euro dai cinesi, ci vuole proprio poco. E poi ci sarebbe il giubbino catarifrangente obbligatorio.

    • senza luci e magari vestiti di scuro e senza catarifrangenti!! proprio invisibili!

      • Il massimo e' poi quando di notte il ciclista e un extra di colore scuro...

      • Giusto, la sera e la notte, i ciclisti devono obbligatoriamente rendersi visibili.

  • ma in piazza verdi e via petroni ci mettiamo cosa ??? e se ci dormissero chi dico io ????!!! ognuno faccia e facciamo la ns parte . o no!!

    • si rassegni, piazza verdi è persa ed è in mano ai walking dead chimici, almeno finché non si liberalizzera' il manganello...

      • Abbi fede....

  • Avatar anonimo di francesco
    francesco

    ..."il risveglio civico" ....certo che la fantasia non vi manca...cmq sto ancora aspettando l'articolo sull'inchiesta relativa lo schifo-rimozioni

    • Avatar anonimo di francesco
      francesco

      e non quello del 30.10. intendo gli sviluppi dell'inchiesta

  • Abbiamo attivato una guerra di tutti contro tutti. Il Merola sorridente sente intanto il suono celestiale da lui preferito: Il registratore di cassa.....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corrono sulla pista per sfuggire ai controlli: caos e ritardi in aeroporto

  • Cronaca

    "Vieni con me a pregare" e poi la violenta: vittima una ragazza di 23 anni

  • Cronaca

    Incidente sul palco per Gaetano Curreri: brutta caduta, interrotto il concerto

  • Cronaca

    Osteria Grande: assalto al bancomat, ma il colpo fallisce

I più letti della settimana

  • Incidente in A14: schianto tra camion, tratto chiuso e traffico bloccato per ore

  • Il Giro d'Italia torna nel bolognese: le modifiche alla viabilità

  • Incidente a Castenaso: bambino investito sulle strisce in via Nasica

  • Centro blindato per il comizio di Forza Nuova: scontri in via Archigìnnasio

  • Incidente a Pianoro: schianto tra auto sulla Fondovalle

  • Traffico, i 'No tram' bloccano via Matteotti: "Sarà così tutti i giorni"

Torna su
BolognaToday è in caricamento