Nadia Toffa è morta: aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica

Era il 10 luglio 2018 quando Nadia è venuta a Bologna e ha incontrato i suoi fan dopo la notizia della sua malattia

Aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica dopo l'annuncio della malattia. Era il luglio del 2018, un anno fa: oggi purtroppo, dopo la lunga battaglia della Iena Nadia, la sconvolgente notizia della sua morte. Quel giorno, a Palazzo d'Accursio, aveva assistito a una sfilata di costumi indossando un bel turbante e rincuorando i fan, con i quali ha fatto anche tanti selfie. 

L'annuncio, come riportato da Today, è arrivato su Facebook proprio dalla pagina del programma Mediaset Le Iene: "Hai combattuto a testa alta, col sorriso, con dignità e sfoderando tutta la tua forza, fino all’ultimo, fino a oggi. D’altronde nella vita hai lottato sempre". 



 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento