Furto da North Face, colluttazione ladro-titolare: arrestato per rapina

I Carabinieri ieri pomeriggio in via Ugo Bassi, chiamati dal negozio di abbigliamento sportivo dopo una tentata rapina

Arrestato un 33enne ieri dopo un tentato furto al negozio North Face di via Ugo Bassi. I fatti sono avvenuti ieri nel tardo pomeriggio, quando un ladro di origini croate e residente in centro a Bologna è entrato nello store e ha rubato un giubbotto tentando poi la fuga. 

Il responsabile del negozio ha tentato di fermarlo, ma ne è nata una colluttazione che gli ha causato cinque giorni di prognosi. I Carabinieri sono intervenuto e hanno arrestato il colpevole, che è stato condannato oggi in direttissima a un anno e due mesi di progione per tentata rapina impropria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Cade dalle scale mentre scende dalla Torre Asinelli: soccorsi sul posto

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

Torna su
BolognaToday è in caricamento