Budrio: nuovo logo dell'Ocarina festival, lo realizza un team di giovani studenti

Lavori a regola d'arte, inaspettata professionalità e freschezza hanno tenuto impegnati la commissione

Lavori a regola d'arte, inaspettata professionalità e freschezza hanno tenuto impegnati la commissione nella scelta del nuovo logo per il prossimo Budrio Ocarina Festival.

I sei team creativi della classe V grafici dell'Istituto Salesiani per grafici pubblicitari, hanno presentato alla Commissione, come una vera agenzia pubblicitaria, il loro lavoro illustrando le motivazioni che li hanno portati a compiere determinate scelte.

La scelta della giuria è caduta sulla soluzione presentata dal team composto da Gianluca Petroselli, Yithney Dayana Moreschi, Alice Bendetti, Angela D'Achille, Lorenzo Antonangeli.

La commissione giudicatrice composta da Comune di Budrio, Diapason Progetti musicali, due grafici professionisti , un docente dell'Istituto Salesiani di Bologna e Fabio Galliani, ha deciso di scegliere il progetto dell’Agenzia’ Aries ‘ in quanto rispecchia i criteri che erano stati evidenziati nel brief dato agli studenti: territorialità, leggibilità, versatilità. 

 Il forte richiamo al Monumento all’Ocarina di Lorenza Mignoli, è risultato determinatene nella scelta finale.

Menzione speciale al team Unknown (Garagnani, Guida, Passariello, Slonina e Baruzzi) che stanno lavorando su un ulteriore marchio destinato alla rassegna per la scuola Ocarinando.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto a fuoco, morta giovane donna e Porrettana chiusa al traffico per ora

  • Indagine sugli adolescenti bolognesi: l'80% ama la città, ma emergono aspetti 'preoccupanti'

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Maxi furto al bar: si finge acquirente e ruba 200mila euro di diamanti

  • Nike chiude la sede di Casalecchio: per 30 dipendenti il trasferimento è l'unica via

Torna su
BolognaToday è in caricamento