Nuovo lutto per la Fortitudo Baseball, morto Gian Paolo Desii

A poco più di due settimane dalla dipartita del manager Pietro Galletti la società piange un altro membro storico. I funerali domani

A poco più di due settimane dalla scomparsa dell'ex-responsabile marketing Pietro Galletti, la società di baseball Fortitudo di Bologna registra un altro lutto.

Dopo breve malattia è venuto infatti a mancare ieri Gian Paolo Desii, socio e prezioso collaboratore della Fortitudo Baseball. Lo rende noto la società sportiva, in una breve nota.

Nato il 19 dicembre 1938, era entrato nella famiglia BIanco-blu al seguito del figlio Massimo, giocatore della squadra, e vi è rimasto fino all'ultimo giorno. Tutti lo ricordano come insostituibile punto di riferimento, soprattutto per l'Attività Giovanile della Società al Centro di Casteldebole.

All'affezionata moglie Paola, ai figli Massimo e Maurizio e ai familiari tutti le più sentite condoglianze da Dirigenti, Tecnici e Giocatori della Fortitudo Baseball.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I funerali si terranno domani, sabato 18 febbraio, presso la Chiesa S.Maria Assunta di Borgo Panigale (Bologna), alle ore 11.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • No malattia lavoratori di Medicina, il sindaco: "Poca attenzione del Governo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento