Omicidio Cacciari: no della Cassazione, la condanna a 20 annni è definitiva

A pugnalare la donna con venti coltellate al petto è stato il marito Athos Vitali

La Cassazione ha respinto per manifesta inammissibilità il ricorso contro la condanna a 20 anni per Athos Vitali, 70enne bolognese, pronunciato colpevole per omicidio volontario nei confronti di Anna Lisa Cacciari, 65 anni, nel novembre 2017. La condanna era stata fissata sia in primo che in secondo grado. Il ricorso pendeva sul fatto che l'uomo, dopo aver inizialmente confessato l'omicidio, avesse ristrattato perché soggetto a pressioni.

La Cassazione però ha respinto il ricorso, giudicando l'impianto accusatorio e procedurale "uniforme e privo di lacune" e la mancanza di attenuanti giustificata dalla "freddezza del delitto" e per "la messa in scena successiva". Sulla scena del delitto infatti furono trovate tracce che avrebbero fatto credere a una rapina in casa finita male, ipotesi però smentita da un incrocio di alcune telecamere di sorveglianza, immagini che hanno messo in dubbio l'alibi fornito da Vitali. L'omicidio sarebbe avvenuto alla fine di un litigio tra Vitali e Cacciari, al culmine del quale l'uomo avrebbe prima colpita al donna con una ventina di coltellate, per poi lavare l'arma del delitto e riporla nel ceppo in cucina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Riaprono i confini, controlli serrati in autostrada: maxi-sequestro di Vespe rubate in A1

  • Pianoro, tragico incidente lungo la Futa: morto un giovane motociclista

  • Tragedia a Loiano: travolto da un tronco, muore a 43 anni

  • Maxi rissa in Piazza Verdi, volano pugni e bottiglie: "Un inferno mai visto prima"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, calo contagi e casi attivi: guarito oltre il 73% dei contagiati

Torna su
BolognaToday è in caricamento