Furto con abbraccio al supermercato: fa avances sessuali, poi ruba l'orologio

È successo ieri in zona Corticella. La ladra è scappata a bordo di un'auto, vittima un sessantenne calabrese

Gli fa delle avances a sfondo sessuale, poi gli sfila l'orologio dal polso. È successo ieri al supermercato DPiù di via Stendhal. Vittima del furto con abbraccio, un uomo - originario di Cosenza del 53 - che dopo aver parcheggiato l'auto nel parcheggio del supermercato, in procinto di prendere il carrello per fare la spesa, viene avvicinato da una donna che lo tocca e gli fa delle avances a sfondo sessuale.

Lui rifiuta e si allontana, ma quando poi riesce ad andare a prendere il carrello si accorge di non avere più l'orologio, dal valore di migliaia di euro. Prova così a inseguire la donna, ma la ladra è già scappata a bordo di un'auto che, con a bordo un complice,  si allontan a gran velocità. Indagini della polizia sono in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

Torna su
BolognaToday è in caricamento