Scomparso dal Maggiore ricoverato di 59 anni con problemi di epilessia

Dopo il caso Bragaglia più attenzione a segnalazioni di questo tipo. Avvertita la Polizia, ricerca aperta

L'allontanamento di un paziente con problemi di epilessia è stato denunciato ieri pomeriggio dall'ospedale Maggiore di Bologna: si tratta di cinquantanovenne, romano, che era ricoverato nel reparto di Medicina d'urgenza. E' stata avvisata la polizia che ha avviato ricerche. Nell'ultimo periodo a Bologna, dopo il 'caso Bragaglia', il pensionato di 86 anni trovato morto due giorni e mezzo dopo la sua scomparsa all'ospedale Sant'Orsola, sono aumentate le segnalazioni di questo genere da ospedali e case di cura alle forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Riaprono i confini, controlli serrati in autostrada: maxi-sequestro di Vespe rubate in A1

  • Pianoro, tragico incidente lungo la Futa: morto un giovane motociclista

  • Tragedia a Loiano: travolto da un tronco, muore a 43 anni

  • Maxi rissa in Piazza Verdi, volano pugni e bottiglie: "Un inferno mai visto prima"

  • Debiti e tasse non pagate: sequestrato storico ristorante, coniugi agli arresti

Torna su
BolognaToday è in caricamento