Ozzano, batteri 'non conformi' nell'acqua: vietato uso potabile alle elementare Ciari

Così su indicazioni del sindaco, che ha emesso apposita ordinanza, dopo un prelievo di campione idrico

Stop all'utilizzo di acqua a scopo potabile alla scuola elementare “B.Ciari” di Viale 2 Giugno, a Ozzano. Così su indicazioni del sindaco, che ha emesso apposita ordinanza, dopo un prelievo di campione idrico.

Come segnala l'amministrazione comunale, "oggi a seguito di un prelievo di campione idrico, l'Azienda USL di Bologna, ha segnalato la presenza di batteri non conformi presso la scuola elementare “B.Ciari”. Il Sindaco ha emesso, immediatamente, un'ordinanza che vieta – nella scuola - l'utilizzo dell'acqua a scopi potabili".

Quanto prima - rassicurano dal Comune - "una ditta specializzata effettuerà la pulizia e disinfezione di tutta la rete interna alla scuola, prima di permetterne di nuovo l'utilizzo". Fino al ripristino della normale situazione, l'Amministrazione comunale fa sapere che provvederà alla fornitura di acqua confezionata.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • Furto nella notte: ricco bottino dei ladri nell'azienda in fallimento

Torna su
BolognaToday è in caricamento