Ozzano, puntine metalliche sulla ciclopedonale: la Polizia Locale bonifica l'area

Il sindaco Lelli: "Si mischiano al terriccio, è plausibile che siano state gettate una volta sola e che i cittadini continuino a trovarle"

Le puntine rinvenute sulla ciclabile

In seguito alle segnalazioni ricevute, la Polizia Locale di Ozzano ha eseguito la bonifica di un tratto della ciclopedonale, dove nelle ultime due settimane sono state rinvenute puntine metalliche.  Gli agenti sono andati sul posto in più momenti : prima con una strumentazione 'a calamita', per cercare di eliminarne quante più possibili, e poi nel tardo pomeriggio perchè al tramonto lepuntine erano più visibili.

"Sono stato informato di questa vicenda - spiega a BolognaToday il sindaco Luca Lelli - e al momento non sappiamo se si tratti di una ragazzata o di qualcuno che si diverte a seminare puntine da disegno in città. E' da dire che dopo la prima segnalazione ricevuta, la Polizia Locale ha fatto subito un sopralluogo, eliminando tutte quelle visibili. Di fatto la ciclopedonale è sterrata, e molte puntine si mischiano alla ghiaia, quindi è plausibile che siano state buttate una volta sola e i cittadini continuino a trovarle perchè talmente piccole da mischiarsi con il terriccio. L'invito è quello di segnalare alle autorità competenti qualsiasi cosa anomala, in modo da riuscire a intervenire immediatamente".

L'allrme puntine a Ozzano è scattato lo scorso 22 agosto, quando più cittadini hanno trovato i piccoli oggetti metallici lungo la pista  'Claterna'. Una situazione che se all'inizio ha destato solo qualche perplessità, con il passare delle ore ha iniziato a preoccupare i residenti che si son ritrovati con le gomme delle biciclette bucate. 

Inerpellato, il comandante della municipale Stefano Zigiotti  ha subito invitati i cittadini che percorrrono quel tratto sulle due ruote, a "non andare lungo la via Emilia pur di evitare le puntine perchè può essere molto pericoloso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Scomparso nella notte, ritrovato morto in un campo

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Rifiuti, stop indifferenziata porta a porta: da oggi si usa solo la Carta Smeraldo

Torna su
BolognaToday è in caricamento