Ozzano: sconti sulla Tari se assumi un lavoratore e apri un dehors

La modifica apportata al regolamento della Tari, la tassa sui rifiuti, è stata approvata in consiglio comunale

Il sindaco Luca Lelli

Sconti sulla Tari se apri un dehors e assumi un lavoratore a tempo determinato. L'amministrazione comunale di Ozzano cerca di dare una mano al territorio. La modifica apportata al regolamento della Tari, la tassa sui rifiuti, è stata approvata in consiglio comunale con il voto favorevole di tutti i consiglieri presenti, compreso il gruppo "Uniti per Ozzano", e l'astensione dei consiglieri del gruppo Movimento 5 stelle.

"In pratica, le attività commerciali che esercitano la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande che allestiscono temporaneamente, per un periodo comunque inferiore a 183 giorni all'anno, spazi all'aperto annessi ai loro locali, i cosiddetti dehors, sono esentate dal pagamento della tassa giornaliera sui rifiuti se dimostrano di avere assunto, nel medesimo periodo, almeno un lavoratore con contratto a tempo determinato" ha detto il sindaco Luca Lelli.
"Nel caso di occupazione di suolo privato, fermo restando il verificarsi di tutti i requisiti richiesti, verrà applicata una riduzione forfetaria corrispondente all'importo della tassa giornaliera su suolo pubblico o di uso pubblico", precisa il sindaco. "Capisco che magari da alcuni possa venire letto come una piccola goccia in mezzo al mare. Purtroppo il rispetto dei vincoli di bilancio non ci consentono di muoverci come vorremmo. E' comunque un segnale importante che l'amministrazione vuole dare e speriamo che le attività commerciali che rientrano nei requisiti richiesti ne possano usufruire a vantaggio di lavoratori, seppure stagionali, di Ozzano", conclude Lelli. (dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento