Ozzano: inaugurata la nuova sede dell'Associazione nazionale Carabinieri

Il Comune ha deciso di dedicare all'associazione alcuni locali all'interno della 'palazzina della sicurezza', fianco al Municipio

Inaugurata a Ozzano la nuova sede dell'Associazione Nazionale Carabinieri. Alla presenza di autorità e cittadini, sabato il taglio del nastro nei locali della 'palazzina della sicurezza', dove ha già sede la caserma dei Carabinieri di Ozzano le Polizia Locale.

"E' con grande gioia, spiega il sindaco Luca Lelli,  che consegniamo  all'Associazione Nazionale Carabinieri i locali nei quali troverà posto la loro nuova sede. Fino a poco tempo fa la sede  era presso il centro civico di Ponte Rizzoli, locali sicuramente ben curati ed adeguati, ma decentrati per quanto riguarda il centro del Paese.  Oggi finalmente siamo riusciti a dare loro la disponibilità di un ufficio e di una saletta riunioni situate nella palazzina comunale a fianco del Municipio che. Quasi tutti gli aderenti all'Associazione sono anche assistenti civici e collaborano sia con l'Amministrazione comunale che con le locali Forze dell'Ordine, nel mantenimento dell'ordine pubblico in occasione di manifestazioni all'aperto e nel controllo del territorio anche in orario serale e notturno. Vista  la stretta collaborazione che hanno con le Forze dell'Ordine ci è sembrata  funzionale questa nuova collocazione".

La cerimonia ha avuto inizio con la celebrazione della Santa Messa officiata dal Cappellano militare , che nella sua toccante omelia ha ricordato a tutti i presenti, l'importanza del lavoro svolto dai Carabinieri e da tutte le Forze dell'Ordine. Poi è stata  depositata una corona al monumento ai Caduti .

Alla cerimonia erano presenti, oltre al sindaco Luca Lelli, assessori e consiglieri sia di maggioranza che di minoranza, l'Assessore alla sicurezza del Comune di Castenaso Elisabetta Scalambra, il Presidente della locale Associazione Nazionale Carabinieri Alessandro Schiaretti, il Generale Rosignoli, il Comandante della Compagnia carabinieri di San Lazzaro Maggiore Giulio Presutti  ed il Comandante della stazione carabinieri di Ozzano, Giuseppe Diana. 

ozzano 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento