Due arresti in Montagnola: calci e pugni ai poliziotti, poi le manette

Si sono liberati della droga ma poi sono stati controllati: opponendo resistenza hanno ferito due uomini della Polizia

Gli uomini delle Volanti hanno notato il gruppetto e si sono avvicinati per le identificazioni: siamo al Parco della Montagnola, un venerdì pomeriggio di dicembre, dopo peraltro, la seconda aggressione alla troupe televisiva di Striscia la Notizia.

Alla vista degli agenti qualcuno ha tentato di fuggire verso la balaustra su via Indipendenza e qualcosa è stato lanciato di sotto: non è stato trovato poi nulla, ma certamente si trattava di droga. Durante i controlli i toni si sono alzati e i due soggetti fermati dai poliziotti hanno cominciato a dare calci e pugni, ferendo due poliziotti alla mano e a un polso (rispettivamente 5 e 3 giorni di prognosi). 

I due, entrambi di origini nigeriane (uno del '92 e uno del '97) sono stati arrestati resistenza a pubblico ufficiale e lesioni finalizzate alla resistenza. Direttissima questa mattina. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Lutto all'Alma Mater: morto a 94 anni Alfonso Traina, professore emerito, filologo e latinista

  • Piazzola sospesa per due giorni, gli ambulanti protestano

  • Funerale Giovanni Cremonini, in centinaia per l'ultimo saluto al babbo di Cesare

  • Esce di casa e non torna, trovato di notte nel fiume

Torna su
BolognaToday è in caricamento