Governo, sul Passante la neoministra De Micheli promette risposte 'entro alcune ore o giorni'

Lo ha ribadito la responsabile al dicastero Infrastrutture durante un incontro in Regione

L'Emilia-Romagna "avrà le risposte che merita" sul tema delle infrastrutture. E le tre opere più urgenti (Passante di Bologna, bretella Campogalliano-Sassuolo e Porto di Ravenna) "avranno una soluzione a ore, al massimo a giorni". Lo ribadisce il ministro alle Infrastrutture Paola De Micheli, parlando con la stampa al termine dell'incontro di questa mattina in Regione con istituzioni e parti sociali firmatarie del Patto per il lavoro.

"Intendo dare le risposte che questo territorio merita- assicura De Micheli- ci sono alcune cose pronte, eredità del precedente ministro, che nelle prossime settimane vedranno la mia firma affinché partano". In particolare, afferma il ministro, "le tre cose che hanno maggiore urgenza vedranno una risoluzione tra le ore e i giorni". Poi aggiunge: "I dossier dell'Emiilia-Romagna sono già abbastanza conosciuti, anche perché ho fatto il sottosegretario al Cipe per tre anni e mezzo. Quindi con poche chiacchiere e un numero di fatti il più alto possibile, questa regione avrà le risposte che merita".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto il governatore Stefano Bonaccini, che ringrazia il ministro per l'incontro e ora si aspetta una accelerazione. "Abbiamo fatto il punto sulle opere già pronte- spiega Bonaccini- lasciando il tempo al ministro di prendere in mano i dossier. E abbiamo fatto un ragionamento più ampio sulla necessità di maggiori investimenti sul ferro e, più in generale, su interventi che mettano al centro la crescita sostenibile". Dal canto suo, il ministro assicura che una delle priorità di investimento del dicastero sotto la sua guida sarà "il tema della casa e della rigenerazione urbana, che stanno diventando sempre più un problema sociale". (San/ Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Coronavirus, bollettino Emilia Romagna: +24 casi e ancora 8 decessi

Torna su
BolognaToday è in caricamento