Ritrovo di pregiudicati: chiuso bar a Pianoro

Dopo approfonditi controlli dei carabinieri, il questore ha disposto la chiusura del locale per cinque giorni

La questura, su proposta della stazione dei carabinieri di Pianoro, ha disposto la chiusura del bar Charlye di via Grillini per motivi di ordine pubblico. Sospensione della licenza per cinque giorni in tutto. I militari, dopo mesi di controlli esterni e interni al locale, hanno notato che il bar era il punto di ritrovo di un gruppo di pregiudicati per reati di ogni genere: resistenza al pubblico ufficiale, furto, ricettazione, reati contro la persona, guida in stato di ebbrezza.

Il tutto è partito da un fatto di cronaca avvenuto il 15 agosto scorso quando, dopo una lite degenerata nel locale, uno dei due uomini coinvolti si era recato in caserma per denunciare l'accaduto. I carabinieri così hanno contatti con i titolari del bar che però non avevano avvertito le forze dell'ordine e così, appurata la lite dal sistema di videosorveglianza del locale, hanno avviato le indagini e i controlli nel locale.

In tutto, i militari hanno controllato una quindicina di persone, assidue frequentatrici del bar, tutte pregiudicate per vari reati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

  • Castenaso: accoltella la moglie e si butta sotto un treno

Torna su
BolognaToday è in caricamento