Disinnesco ordigno e maxi-evacuazione: il bomba-day a Pianoro

Circa 7mila le persone residenti nella danger zone: ad essere allontanati, infatti, saranno tutti i cittadini che abitano nel raggio di 1840 metri dal punto del ritrovamento dell’ordigno bellico

Da stamane è in corso la maxi evacuazione a Pianoro e Loiano, in vista della rimozione di una bomba aerea di 500 libbre, rinvenuta in via Savena, in località Pian di Macina: rimozione che procede anche in caso di maltempo.  

La danger zone

Circa 7mila le persone residenti nella danger zone: ad essere allontanati, infatti, saranno tutti i cittadini che abitano nel raggio di 1840 metri dal punto del ritrovamento dell’ordigno bellico. Zona rossa in cui rientra Pian di Macina (compresa la zona industriale via Allende e via Garganelli), Pianoro Nuovo (zona stazione FS compresa) sino alla Località Maestà di Pianoro Vecchio e lato est comprendente via Campostrino, via Donini, via della Collina e via di Riosto, mentre lato ovest chiusura di via del Sasso sino all’incrocio con via Montelungo.

Così come comunica il Comune, chi avrà bisogno di raggiungere Bologna, arrivando da sud, potrà farlo immettendosi -dalla via Nazionale loc. Zula- in via Zena direzione San Salvatore di Casola (Botteghino di Zocca), San Lazzaro. Chi proviene da via Montelungo, invece, potrà raggiungere Bologna passando per Sasso Marconi in alternativa per via Pieve del Pino.

L'evacuazione avrà luogo a partire dalle 7 sino alle 14, salvo complicazioni. Nello specifico non si potrà più entrare nella Danger Zone dalle 7:30, mentre gli abitanti dovranno uscirne entro le 8. Personale addetto suonerà  ai campanelli per verificare l'uscita dalle abitazioni di tutti i cittadini.  La conclusione delle operazioni, con conseguente possibilità di rientro presso le abitazioni, verrà pubblicata sul sito e sulla pagina Facebook del Comune di Pianoro. 

L'unità di crisi sarà istituita nella sede Arcobaleno di  via Nazionale, 58, località Cartaria di Sesto.

punti di accoglienza per la cittadinanza saranno: 
Il Rifugio - via Roma, 17 - Pianoro Vecchio - referente sig  Giorgio  3393009943
Circolo ARCI - via Valle Verde, 1/2 - Rastignano - referente  Alessia 3488425843
Nuova Parrocchia di Rastignano - via Montesole - Rastignano - referente Don Giulio 051 744143

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

  • Incidente sulla Statale: schianto tra auto, morta una donna

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

Torna su
BolognaToday è in caricamento