Cambia ancora Piazza Aldrovandi: arrivano tavolini e arredi

Gli spazi tra i chioschi potranno essere allestiti per i clienti

Lo spazio tra i chioschi di Piazza Aldrovandi potrà essere destinata ad ospitare i clienti con l’allestimento di arredi e l'attività di somministrazione nell'orario del mercato. Lo rende noto Palazzo D'Accursio. 

Dopo i lavori, la pedonalizzazione, il programma di eventi e il mercatino domenicale, la Giunta, su proposta dell'assessore al commercio, Alberto Aitini, ha approvato il progetto di qualificazione commerciale del mercato rionale, dove sono presenti 16 chioschi, di cui 14 alimentari. La novità principale riguarda l'utilizzo degli spazi tra i chioschi, che rientrano in un'area mercatale ampliata e aperta ad altri usi, dopo averla dotata di un box con adeguati servizi igienici, due dei quali riservati agli operatori e uno per i fruitori del mercato. 

Gli spazi potranno essere gestiti al 50% tra i due conduttori oppure ceduti all'operatore confinante. Gli arredi utilizzati per gli spazi esterni dovranno essere riposti in un luogo chiuso al termine dell’orario di utilizzo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Castenaso: morto Dino, il re della pasticceria

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Incidente in via del Gomito, morto ciclista di 25 anni

  • Il figlio di Vasco Rossi oggi dice "sì": matrimonio a Crespellano per Lorenzo Rossi Sturani

Torna su
BolognaToday è in caricamento