Piazza San Francesco: stop ad alcool e musica dopo l'aperitivo

Proprio all'indomani della polemica sulla gestione della festa della Liberazione al Pratello scattano le annunciate misure contro alcool e 'bonghi'

Il Sindaco Virginio Merola ha firmato un’ordinanza per Piazza San Francesco, proprio all'indomani degli strascichi polemici seguiti all'assembramento post-festa del 25 aprile al Pratello

Dalle 20 di oggi, 26 aprile 2018 secondo l'ordinanza firmata dal Sindaco Merola sarà vietato consumare bevande di qualsiasi tipo in vetro e lattina. in caso di alcoolici il divieto si estende in qualsiasi contenitore.

Il divieto andrà avanti fino al 30 settembre. Sono previste sanzioni fino a 500 Euro. Oltre allo stop sulle bevande, si potrà essere sanzionati se si lasciano i rifiuti fuori dai cestini e l'utilizzo di ogni strumento musicale o altri oggetti utilizzati per produrre suoni. L'area coinvolta è il quadrato tra piazza San Francesco (fino a piazza Malpighi e via del Pratello), via del Borghetto e via de’ Marchi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima della contestazione della violazione, la Polizia Municipale avrà mandato di avvertire prima il potenziale trasgressore a interrompere il comportamento che l'ha determinata. Se ciò non accade immediatamente, scatta la sanzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

  • No malattia lavoratori di Medicina, il sindaco: "Poca attenzione del Governo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento