Piazza Verdi, ruba la borsa di una studentessa al bar e poi fugge: ammanettato in via Zamboni

Continua il presidio degli agenti sulla zona "U": arrestato dai Carabinieri 28enne che ha rubato la borsetta a una studentessa all'interno del Bar Gazzetta e che si è dato poi alla fuga

Altro arresto in zona universitaria. Nel pomeriggio di sabato, in Piazza Verdi, i militari in servizio di contrasto dei reati predatori della Compagnia Bologna Centro hanno eseguito un arresto per rapina. Alle 15:00, N. Alì, marocchino 28enne con precedenti di polizia e senza fissa dimora, approfittando di un momento di distrazione di una studentessa 23enne di origine pugliese che si trovava all’interno del bar “La gazzetta”, le ha rubato la borsa cercando di allontanarsi.

Il barista, bolognese 20enne, se n'è accorto e ha cercato di fermarlo, ma il ladro si è divincolato, colpendolo e spintonandolo. Il ladro è poi fuggito per le vie della zona universitaria. I Carabinieri che si trovavano proprio in Piazza Verdi, attratti dal trambusto, si sono messi subito sulle tracce del fuggitivo e sono riusciti a raggiungerlo lungo via Zamboni ancora con la borsa in mano con tutto il contenuto che veniva restituita alla proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento