Trovato in bus senza biglietto: addosso droga e due coltellini

Agenti sul bus 99 chiamati dagli accertatori Tper

Un ragazzo di 20 anni è stato denunciato per porto abusivo di armi e sanzionato per possesso di stupefacenti, a bordo del bus Tper 99. E' sucesso ieri pomeriggio, quando gli accertatori Tper hanno chiamato una volante della Polizia per supporto all'identificazione del giovane, che era a bordo con un compare, un coetaneo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento dell'accertamento il giovane, cittadino gambiano, è risultato sprovvisto di biglietto: il suo amico, un cittadino ghanese -visto dagli accertatori- avrebbe tentato di cedere il proprio abbonamento al 20enne. Dopo la perquisizione, al primo sono stati trovati due coltellini di cui nbon ha saputo giustificare l'utilizzo. PErtanto, oltre alla sanzione degli accertatori, è scattata anche la denuncia e l'ulteriore sanzione per il possesso di un piccolo quantitativo di marijuana. Entrambi i soggetti risultano regolari e incensurati.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

  • A1 Bologna-Firenze: chiuso tratto "Panoramica" tra Aglio e Roncobilaccio

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, l'aggiornamento: rallentano i contagi. Bologna piange altri 4 morti

  • Coronavirus, bollettino: 10.054 casi positivi (+800) in Regione. Altri 17 morti in provincia di Bologna

  • Coronavirus, aggiornamento della Regione: + 980 positivi in Emilia-Romagna, 4 nuovi decessi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento