Trovato in bus senza biglietto: addosso droga e due coltellini

Agenti sul bus 99 chiamati dagli accertatori Tper

Un ragazzo di 20 anni è stato denunciato per porto abusivo di armi e sanzionato per possesso di stupefacenti, a bordo del bus Tper 99. E' sucesso ieri pomeriggio, quando gli accertatori Tper hanno chiamato una volante della Polizia per supporto all'identificazione del giovane, che era a bordo con un compare, un coetaneo. 

Al momento dell'accertamento il giovane, cittadino gambiano, è risultato sprovvisto di biglietto: il suo amico, un cittadino ghanese -visto dagli accertatori- avrebbe tentato di cedere il proprio abbonamento al 20enne. Dopo la perquisizione, al primo sono stati trovati due coltellini di cui nbon ha saputo giustificare l'utilizzo. PErtanto, oltre alla sanzione degli accertatori, è scattata anche la denuncia e l'ulteriore sanzione per il possesso di un piccolo quantitativo di marijuana. Entrambi i soggetti risultano regolari e incensurati.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento