Sciopero e picchetti alla Granarolo: bloccati camion e cancelli

Giornata di sciopero e di mobilitazione: le organizzazioni di base e i lavoratori sono di nuovo schieranti davanti agli stabilimenti del colosso alimentare

Ancora blocchi e picchetti alla Granarolo:  il sindacato S.I.Cobas altre organizzazioni di Base e i lavoratori sono di nuovo schieranti contro Granarolo e la Cogefrin, perché non avrebbero rispettato l’ accordo siglato dalla prefettura di Bologna, che prevedeva il reintegro di una parte di lavoratori entro il 29 settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa mattina, adesione allo sciopero con blocco dei camion: manifestanti davati ai cancelli per impedire l'accesso. Insieme ai lavoratori anche una rappresentanza dei collettivi studenteschi e dei precari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 2 luglio: metà dei nuovi contagi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento