Chiusa di Casalecchio danneggiata dalla piena: al via i lavori

Il 2 febbraio il Reno danneggiò e spazzo via molte lastre in granito

Sono partiti i lavori di ripristino del "mantello" della Chiusa di Casalecchio, danneggiato dalla piena del Reno del 2 febbraio scorso.

"Consiste nello smontaggio delle lastre di granito danneggiate, mentre altre sono state spazzate via dalla piena, in parte verrano smontate e ricollocate e altre, almeno 600 metri quadrati, verranno sostituite totalmente" ha detto il progettista e direttore dei lavori Andrea Benassi a Bologna Today.

L'area del Parco del Lido più vicina alla Chiusa è interdetta ed è stata recintata fino alla fine dei lavori, prevista, come fa sapere il Comune di Casalecchio,  indicativamente per metà settembre 2019.

"Si tratta - ovviamente - anche di ripulire l'area da tutto il materiale e i detriti accumulatisi con la piena".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Castenaso: morto Dino, il re della pasticceria

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Incidente in via del Gomito, morto ciclista di 25 anni

  • Il figlio di Vasco Rossi oggi dice "sì": matrimonio a Crespellano per Lorenzo Rossi Sturani

Torna su
BolognaToday è in caricamento