Furti a raffica a Pieve di Cento: ladri inseguiti, si schiantano e fuggono a piedi

Tutti col volto coperto dai passamontagna, hanno lasciato la refurtiva nell’auto

Lunga fuga quella dei ladri che nella notte hanno saccheggiato quattro negozi, bar, centro ottico, parafarmacia e parrucchiere, di un complesso commerciale in via Provinciale Bologna a Pieve di Cento.

Diverse pattuglie dei Carabinieri della Compagnia di San Giovanni in Persiceto sono state impegnate nella ricerca della banda, a bordo di una Opel Astra di colore bianco. Sentendosi braccati, il malvivente alla guida dell’auto ha tentato percorso diversi chilometri a tutta velocità, fino allo sianto contro un sottopasso di Crevalcore.

Furto notturno in banca: ritrovate le casseforti al parco dei Gessi

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, i ladri, verosimilmente tre, un autista e due passeggeri, tutti col volto coperto dai passamontagna, hanno proseguito la fuga a piedi, lasciando la refurtiva (due registratori di cassa e diversi occhiali) nell’auto che è stata recuperata pochi istanti dopo. Sono ancora in corso ulteriori accertamenti investigativi per identificare gli autori. La refurtiva è stata restituita ai proprietari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grosso incendio a Casalecchio, palazzo a fuoco: aria irrespirabile, residenti barricati in casa

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Bolognina, chuso forno in via Tibaldi

  • Cisterna di ossigeno in avaria, perdita di gasolio in A14: traffico bloccato e vigili del fuoco sul posto

  • Investimento mortale sulla Bologna-Verona, circolazione treni sospesa

  • Bambini "schedati" a Pianoro, la Lega: "Dati sensibili alla mercé di tutti"

Torna su
BolognaToday è in caricamento