Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sartoria, panificazione, animazione ed eventi: "Pilastro Docet" arriva in via D'Annunzio

Il progetto di contrasto all'esclusione sociale e alla marginalità si rivolge in particolare ai giovani del quartiere

 

Formazione, lavoro, coesione sociale: obiettivo di Pilastro Docet è rafforzare il senso di comunità offrendo ai più giovani percorsi professionalizzanti. Da ottobre 2019 partiranno infatti laboratori di sartoria sociale, orlatura e merletto e liuteria; mentre a primavera 2020 ci saranno un laboratorio di autocostruzione di un forno di comunità e uno di panificazione.

In via D'Annunzio 19 da oggi, momento inaugurale, è attivo il punto informativo dove l'associazione Accaparlante, insieme con l'Agenzia locale e di sviluppo di Bologna Nordest, il circolo la Fattoria, la cooperativa sociale Cvs e altre realtà del territorio, darà informazioni a tutti i ragazzi interessati ai percorsi formativi.

Pilastro Docet è il progetto selezionato come beneficiario del bando pubblico per l’assegnazione di sovvenzioni a soggetti del terzo settore per lo sviluppo di progetti di cultura tecnica per l’innovazione sociale. È cofinanziato con il contributo dell’Unione europea – Fondo Sociale Europeo, nell’ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento