Pilastro: fuga in motorino poi lo schianto, ferito un giovane

Si è lanciato in corsa per le vie della zona, per sfuggire all'alt intimatogli dalla polizia

In corsa, persino contromano, per le vie della città, in sella ad un motorino. Poi lo schianto contro alcune automobili in sosta. Così è finito nei guai con la polizia un cittadino marocchino di 25 anni. La folle fuga è stata intrapresa dal giovane per sfuggire all'alt intimatogli dai poliziotti.  E' successo ieri pomeriggio in zona Pilastro, alla preferia della città.

Da quanto si apprende, l'uomo era in sella ad uno scooter quando è  incappato in un controllo stradale. Irregolare sul territorio, già sottoposto ad ordine di espulsione, il giovane ha quindi cercato di evitare controlli, così ha spinto sull'acceleratore dandosi ad una precipitosa fuga.

La corsa è iniziata da via Gozzano, è proseguita con varie infrazioni al codice della strada ed è terminata poi con lo schianto contro alcune auto parcheggiate lungo via Casini. Qui il 25enne, caduto dal motorino, ha tentanto di scappare a piedi. Invano. Fermato e denunciato dai poliziotti, è stato  trasportato al pronto soccorso dai sanitari del 118 in codice di media gravità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus, bollettino: 10.054 casi positivi (+800) in Regione. Altri 17 morti in provincia di Bologna

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus: autocertificazione, ecco il nuovo modello. Scaricalo qui

  • Cornavirus Emilia-Romagna, bollettino 27 marzo: contagi +772, altri 93 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento