Junior Club Rastignano, si tuffa in piscina e rischia di annegare: grave un 25enne

Festa finita male ieri sera alla piscina di Rastignano dove un giovane tuffandosi è stato colto da un malore. Finito a fondo, nell'acqua, è stato trasportato al Sant'Orsola: ricoverato in rianimazione

Lo Junior di Rastignano (foto sogese)

'Pool party' finito male ieri sera alla piscina Junior Club di Rastignano di Rastignano, dove un ragazzo di 25 anni, Francesco Samuele Fontana  di Ozzano, tuffandosi è stato colto da un malore. Finito a fondo, nell'acqua, ha rischiato di morire annegato. Ora è ricoverato in rianimazione all'ospedale San'Orsola di Bologna.

Secondo alcune testimonianze, il giovane era sceso in vasca assieme a tre amici per fare una nuotata. E' andato sott'acqua quasi subito, nella parte più bassa della piscina, ed è stato soccorso nell'immediatezza dai bagnini e sottoposto a respirazione. Il respiro e il battito cardiaco sono ripresi subito, ma è rimasto in stato di incoscienza. Trasportato dunque all'ospedale Sant'Orsola, è stato ricoverato in rianimazione e giudicato in condizioni gravi. A quanto pare, soffrirebbe di una patologia pregressa che potrebbe spiegare l'incidente.

TRAGEDIA ANALOGA, appena una settimana fa, durante una festa in una villa privata ad Ozzano. Un 20enne, festeggiando il suo compleanno si è lanciato in piscina, am non sapeva nuotare. E' finito a fondo ed entrato in coma. Ieri e' stata dichiarata la sua morte cerebrale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento