Pennelli, parole o musica: artisti e migranti insieme per abbellire il ponte Stalingrado

Si inizia ripulendo il ponte dalle scritte. Poi via a murales e disegni d'artista. A mobilitarsi anche nomi noti come Luis Gutierrez, Andrea Mingardi ed Eraldo Turra. Sabato grande festa

Luis Gutierrez

Artisti e migranti insieme per abbellire il ponte Stalingrado. Si parte stasera° dalle 18.30 i volontari guidati da Roberto Morgantini, vice presidente di Piazza Grande e promotore dell'iinizitaiva, saranno sul ponte a ricoprire scritte, tag e scarabocchi con la vernice bianca.  Poi sabato ci sarà la grande festa con oltre 60 artisti a disegnare sul ponte. Tra loro nomi noti in città come Andrea Mingardi ed Eraldo Turra, e tanti cittadini che hanno deciso di dare una mano con pennelli, parole o musica.

Ci sarà anche Luis Gutierrez:  "Disegnerò un omaggio alla signora Bologna". Così l'artista colombiano che dal 1986 vive a Bologna, dove ha studiato storia dell'arte.  "Non sono nato a Bologna ma ho studiato qui, sono invecchiato in questa città e la amo- ha dettto Gutierrez- Per questo ho accettato l'invito di Morgantini per dipingere sul muro del ponte di Stalingrado, per rendere questa città più bella e più pulita".
'opera più conosciuta realizzata da Gutierrez in città è "500 anni dalla conquista dell'America", il murales dipinto in via Zamboni, vicino alla facolta'' di Economia, in occasione del cinquecentesimo anniversario della scoperta dell''America. 

Quella di sabato sarà insomma una vera festa. Non mancherà il cibo, grazie al ristorante Diana, alle Cucine popolari, alla Pizzeria etica Masaniello e alle 20 signore che prepareranno le torte, e poi con la musica, tra cui quella del violinista Paolo Buconi. L'iniziativa ha ottenuto il contributo di Hera, Coop e dell'azienda Masibo di Zola Predosa che ha fornito una parte della vernice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento