Aggressione a Porta San Donato: 19enne accerchiata da quattro uomini

Le hanno chiesto dei soldi e poi l'hanno buttata a terra. La ragazza racconta che nessuno dei passanti si è fermato per aiutarla

Stava rientrando a casa intorno alle 23.30 di qualche giorno fa quando passando da Porta San Donato è stata accerchiata da quattro uomini che dopo un tentativo di rapina fallito (lei non aveva contanti con sè) l'hanno buttata a terra procurandole escoriazioni, ferite e problemi vari, diagnosticati con 30 giorni di prognosi. 

La ragazza, una 19enne fuorisede iscritta da poco all'Unibo, è rimasta distesa per un po' di tempo senza che nessuno dei passanti le prestasse soccorso, così come racconta lei stessa in forma anonima alle telecamere di èTV. La banda dei quattro, dopo averle chiesto il denaro ha rifiutato l'offerta della studentessa di prendersi il telefonino (che anzi, hanno gettato via), si è risentita per una frase di lei ed è scattata la violenza: "Non puoi rivolgerti a noi con questi torni" le avrebbero detto prima di scaraventarla a terra. 

Gli aggressori sono stati descritti come 25enni con l'accento italiano. La 19enne ha preferito non denunciare il fatto per non allarmare la sua famiglia. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Monzuno, crolla tratto della strada provinciale

  • Elezioni

    Elezioni, il candidato M5S a San Lazzaro: "Ecco cosa rimprovero alla Conti e cosa farò io"

  • Cronaca

    Polizia, più controlli durante le feste: due arresti e 13 denunce, così fino al 1°maggio

  • Cronaca

    Si allontana e scompare: anziana ritrovata il giorno dopo

I più letti della settimana

  • Trovato morto il 20enne scomparso a Idice

  • Tragico incidente sulla via Emilia: morto a 26 anni Luca Trevisani

  • Rimane di notte chiuso in ascensore: salvato da Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ragazzo scomparso: ricerche lungo l’Idice a San Lazzaro

  • Rapina alla Coop di Loiano: fanno irruzione e portano via l'incasso

  • Si masturba davanti ai bambini a scuola, maniaco seriale arrestato in flagranza

Torna su
BolognaToday è in caricamento