Candidatura portici UNESCO: oggi la presentazione alla città

Il Comune lancia l'iniziativa di sostegno: è possibile personalizzare la foto del proprio profilo Facebook con il logo appositamente realizzato: 'Un gesto semplice per sostenere tutti insieme, dal basso, il cammino verso un riconoscimento così prestigioso'

Foto Comune

Presentata alla città la candidatura dei portici a patrimonio dell’umanità UNESCO. Nelle scorse settimane si sono svolti incontri preliminari con istituzioni cittadine e stakeholder, in preparazione alla prossima fase di ascolto e di confronto finalizzata a fissare gli impegni per il piano di gestione della candidatura. Sono stati coinvolti nel processo di candidatura le Biblioteche e i Musei del Comune di Bologna, fonte preziosa di conoscenza e documentazione sulla storia della città. Il loro contributo si affianca a quello dei ricercatori dell'Università di Bologna, e saranno entrambi di fondamentale importanza per restituire nel dossier la complessità del legame fra la città e i portici, elemento determinante per la forma urbana, ma anche per lo sviluppo civico bolognese.

L'assessore con delega al progetto della candidatura dei portici a patrimonio dell’umanità UNESCO, Valentina Orioli, ha aperto il convegno di oggi 14 marzo. Sono intervenuti inolte Lucia Borgonzoni, sottosegretario di Stato per i Beni e le attività culturali, Francesca Riccio dell’ufficio Unesco del Ministero per i beni e le attività culturali e Marco Valle in rappresentanza della Fondazione LINKS che affianca il Comune di Bologna nel percorso della candidatura. Procedono infatti spediti i lavori per l'elaborazione del dossier di candidatura dei portici a patrimonio dell’umanità UNESCO, da presentare al Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac) il prossimo settembre. Il Comune è in contatto sempre più attivo e in stretta collaborazione con il Mibac e con i suoi organi periferici.

Parallelamente i consulenti di LINKS hanno effettuato alcuni sopralluoghi in città per perfezionare la selezione dei tratti che faranno parte della “core-zone” della candidatura. 
Il gruppo di lavoro tecnico, costituito a gennaio scorso dalla Giunta su proposta del Sindaco Virginio Merola, si è riunito per monitorare tutte le azioni, in corso o in previsione, in merito alla candidatura dei portici.

Sostenere la candidatura su Facebook

La pagina Facebook del Comune di Bologna lancia una iniziativa di sostegno a questa grande sfida: da giovedì 14 marzo, infatti, è possibile personalizzare la foto del proprio profilo Facebook con il logo appositamente realizzato da due allievi dell’Accademia di Belle Arti sotto la guida del professor Danilo Danisi e scaricabile nella gallery qui sotto per essere condiviso ovunque. Un gesto semplice per sostenere tutti insieme, dal basso, il cammino verso un riconoscimento così prestigioso.

Come fare

  • accedere alla propria foto profilo e cliccare su "modifica"
  • cliccare su "aggiungi motivo"
  • digitare "portici di bologna" per trovare e selezionare il nostro motivo
  • cliccare su "usa come immagine del profilo" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

Torna su
BolognaToday è in caricamento