Via del Pratello, installate e subito rimosse le bandiere in sostegno a Xm24

Un residente avrebbe chiamato la Polizia in merito a 'scritte anarchiche' in zona. Dopo poco però si è presentata la Polizia Municipale che, con l'aiuto dei Vigili del Fuoco, ha rimosso gli striscioni "I love Xm24"

Immagini Facebook

Erano state installate ieri in via del Pratello, incrocio Pietralata, durante la giornata diffusa contro lo sfratto del centro sociale in via Fioravanti, ma sono durate poco. Qualcuno ha allertato le autorità, e poco dopo quegli sriscioni sono stati rimossi dai pompieri.

A dare notizia della rimozione una segnalazione al sito web "Zic.it", riferimento online dell'antagonismo bolognese. Oltre alle bandiere appese -si legge sul sito- anche quelle con la scritta "I (love) xm24" affisse sui portoni, sarebbero state rimosse dalla Polizia Municipale.

"Evidentemente qualcuno non ha gradito" è il commeno di chi ha fatto avere il materiale alla testata online. Sul fatto non nessun dettaglio è stato fornito dai vigili urbani in merito alla vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

Torna su
BolognaToday è in caricamento