Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presidio in piazza Scaravilli per lo studente arrestato: "Vogliamo il rilascio di Patrick subito" | VIDEO

Studenti e attivisti annunciano una mobilitazione al giorno per tenere alta l'attenzione su Patrick Zaky

 

Dopo il presidio in piazza Maggiore ieri, un altro stasera in piazza Scaravilli, in zona universitaria, per lo stesso motivo: chiedere libertà per Patrick Zaky. "Stiamo cercando di fare qualcosa ogni giorno per mantenere viva l'attenzione - dice Francesca Santoro di Amnesty Bologna - saranno sempre mobilitazioni come questa, e in piùAmnesty si vuole mobilitare anche a Roma per sollecitare il governo italiano".

Ricercatore arrestato al Cairo: studia all'Alma Mater. L'Ong: "È stato torturato"

Oltre agli attivisti dell'associazione, tanti studenti hanno aderito al presidio indetto dal collettivo universitario Link Bologna e Adi, l'associazione dei dottorandi dell'Università. "Patrick libero, vogliamo il rientro immediato di Patrick in Italia - dice Giada Rossi, che frequenta il master in studi di genere Gemma con Zaky - vogliamo soprattutto che si apra un'indagine per capire cosa è successo nelle 24 ore in cui era scomparso e non si avevano sue notizie".

Studente Unibo arrestato al Cairo. Un'amica: "Lo aspettavamo per un viaggio a Torino"

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento