Oltre 100 proiettili in casa, uomo denunciato per detenzione illegale

A Vado perquisito l'appartamento di un uomo, dove sono state trovate munizioni possedute senza permesso. Sull'uomo gravano già precedenti penali in materia di detenzione illegale di armi e munizioni

A Vado, un uomo è stato trovato in possesso di un centinaio di cartucce per pistola, che teneva illegalmente nella propria abitazione. E’ successo ieri alla periferia di Bologna. A carico dell’uomo, un 57enne di origini campane, gravano già precedenti penali in materia di detenzione illegale di armi e munizioni. A scovare il recidivo sono stati i Carabinieri della Stazione di Vado, che perquisendo l’abitazione dell’uomo hanno trovato i proiettili e proceduto al loro immediato sequestro.
Ora il cinquantasettenne dovrà rispondere alla Procura della Repubblica di Bologna del reato di detenzione illegale di munizioni.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Pianoro, tragico incidente lungo la Futa: morto un giovane motociclista

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Riaprono i confini, controlli serrati in autostrada: maxi-sequestro di Vespe rubate in A1

  • Tragedia a Loiano: travolto da un tronco, muore a 43 anni

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

Torna su
BolognaToday è in caricamento