Oltre 100 proiettili in casa, uomo denunciato per detenzione illegale

A Vado perquisito l'appartamento di un uomo, dove sono state trovate munizioni possedute senza permesso. Sull'uomo gravano già precedenti penali in materia di detenzione illegale di armi e munizioni

A Vado, un uomo è stato trovato in possesso di un centinaio di cartucce per pistola, che teneva illegalmente nella propria abitazione. E’ successo ieri alla periferia di Bologna. A carico dell’uomo, un 57enne di origini campane, gravano già precedenti penali in materia di detenzione illegale di armi e munizioni. A scovare il recidivo sono stati i Carabinieri della Stazione di Vado, che perquisendo l’abitazione dell’uomo hanno trovato i proiettili e proceduto al loro immediato sequestro.
Ora il cinquantasettenne dovrà rispondere alla Procura della Repubblica di Bologna del reato di detenzione illegale di munizioni.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Incidente sulla Statale: schianto tra auto, morta una donna

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

Torna su
BolognaToday è in caricamento