Imola, sesso a pagamento nei bagni pubblici sotto la galleria in Via Appia

E' il pidiellino Carapia a deniunciare il "giro" di prostituzione a pochi passi dal Comune di Imola: "Un esempio di ipocrisia e disinteresse dell'Amministrazione"