'Il Signor Diavolo', Pupi Avati torna al thriller: l'ultimo libro diventa un film

Un adolescente armato di fionda uccide un coetaneo, convinto di ammazzare il diavolo

Un adolescente armato di fionda uccide un coetaneo, convinto di ammazzare il diavolo. L'ultimo libro di Pupi Avati "Il Singor Diavolo" diventa un film. Ambientato negli anni '50 nel nord est, tanto cattolico, quando chiuso, nel caso entra anche un convento di suore. 

Pupi e Antonio Avati tornano quindi al thriller: come per "La casa dalle finestre che ridono", si torna a parlare di visioni, insomma di paura. Le riprese sono partitre il 29 agosto scorso. Nel cast Gianni Cavina, Alessandro Haber, Lino Capolicchio, Massimo Bonetti e Chiara Caselli.

Avati conferma la passione per le paludi, la natura selvaggia, le lagune. Scenario di diverse riprese sono infatti le Valli di Comacchio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Lutto all'Alma Mater: morto a 94 anni Alfonso Traina, professore emerito, filologo e latinista

  • Funerale Giovanni Cremonini, in centinaia per l'ultimo saluto al babbo di Cesare

  • Piazzola sospesa per due giorni, gli ambulanti protestano

  • Esce di casa e non torna, trovato di notte nel fiume

  • Medicina: si ubriaca, picchia tutti e danneggia il bar

Torna su
BolognaToday è in caricamento