Via Emilia Levante, benzinaio rapinato: ferito alla testa, finisce in ospedale

La vittima è un 78enne di Crevalcore: si stava avviando a piedi verso casa quando due individui lo hanno aggredito e derubato

Aggredito e derubato dell'incasso, è finito in ospedale. Vittima della rapina, commessa ieri sera da ignoti, è il titolare di un distributore di benzina in via Emilia Levante a Bologna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da quanto si apprende, il benzinaio, un 78enne di Crevalcore, si stava avviando a piedi verso casa quando due individui lo hanno avvicinato. Dopo averlo spintonato e fatto cadere, lo hanno derubato del portafogli, contenente l’incasso della giornata lavorativa, e sono fuggiti.
Il benzinaio è stato trasportato al Pronto Soccorso del Policlinico Sant’Orsola Malpighi in codice 1 per ferite alla testa e al volto riportate nella caduta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Le vie di Bologna dai nomi più strani e il loro significato, che non tutti conoscono!

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

Torna su
BolognaToday è in caricamento