Legata e rapinata in casa sui colli: 80enne in balìa dei ladri per tre ore

Un ragazzo la guardava a vista, mentre altri due prendevano a mazzate la cassaforte. Fuggiti con denaro e gioielli, indaga la Polizia

Una pensionata di ottanta anni originaria di Bari è rimasta vittima di rapina in casa, legata alla poltrona mentre ignoti le svaligiavano l'abitazione. E' successo nelle notti scorse in via Torriane, zona Colli, in una villetta.

L'anziana, vedova, viveva sola ed era sola in casa quando intorno all'una un gruppo di tre persone fa irruzione nell'abitazione, passando da una finestra della tavernetta. La donna, che fa appena in tempo ad accorgersi degli sconosciuti, travisati da calzamaglie sul viso e guanti addosso. 

"Se non urli non ti facciamo niente" le dicono i malviventi, impegnati a rovistare cassetti e cassettoni in cerca della pensione della signora, guardata a vista da uno descritto come il più giovane dei tre

La casa viene messa così a soqquadro e da una cassaforte presa a martellate un una mazza da cantiere vengono asportati circa 10mila eutro in gioielli e 3mila euro in contanti. Dal racconto della signora sembra che i banditi conoscessero la sua esatta ubicazione.

Dopo oltre tre ore, infine, il gruppo di malviventi lascia la casa, ma non prima di averla legata alla poltrona e aver staccato il telefono e asportato il cellulare della 80enne. L'allarme è stato dato solo al mattino, al rientro della badante dell'anziana, che ha allertato il figlio della signora, portata al Sant'Orsola per accertamenti. Sui fatti indaga la Polizia, ma sembra che nei giorni scorsi altri furti analoghi siano stati compiuti nella medesima zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Cade dalle scale mentre scende dalla Torre Asinelli: soccorsi sul posto

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

Torna su
BolognaToday è in caricamento