Rapina a mano armata in villa: minacciati i proprietari, rubati gioielli e una Bentley

E' successo nella tarda serata di ieri, in via Smeraldo. In 4 si sono introdotti nell'abitazione, dove erano presenti una coppia di coniugi: racimolato il lauto bottino, i malviventi si sono dati alla fuga

Via Smeraldo

Una rapina a mano armata è stata consumata ieri, in Via Smeraldo, prima periferia di Bologna. E' accaduto in tarda serata, quando alcuni malviventi si sono introdotti in un’abitazione privata. Dopo aver minacciato i proprietari di casa, sono riusciti a trafugare ciò che era alla loro immediata portata: denaro, gioielli e un’auto di lusso.

Da quanto si apprende, ad agire sono stati quattro uomini. Con il volto travisato e armati di pistola, dopo aver forzato gli infissi della villetta, si sono introdotti all'interno. In casa erano presenti i proprietari, due coniugi anziani. I malcapitati, sotto la minaccia dell'arma, si sono visti portare via due orologi di valore, qualche centinaio di euro e la loro Bentley, parcheggiata sotto casa. Quindi, con il bottino alla mano, i banditi sono scappati via.

Ad allertare le forze dell'ordine sono state le vittime. Sotto shock la signora, ma fortunatamente  nessuno dei due coniugi è rimasto ferito. Indaga la Polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultraleggero precipitato ad Argelato: morto in ospedale il giovane pilota

  • Precipita con l'aereo, morto a 23 anni: chi era la vittima

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Perdita d'acqua in via Indipendenza, negozi allagati e disagi al traffico | VIDEO - FOTO

  • Al Maggiore primo intervento al mondo di asportazione di colon e fegato eseguito con robot

Torna su
BolognaToday è in caricamento