Rapina in gelateria a Zola Predosa: pistola alla mano, aggrediscono la commessa

Hanno minacciato e aggredito la giovane dipendente, facendosi consegnare il denaro in cassa

Pistola alla mano sono entrati alla gelateria di Zola Predosa "La Vecchia Stalla" venerdì sera tardi e hanno arraffato l'incasso. Due rapinatori incappucciati e con una pistola, forse giocattolo, hanno minacciato la giovane dipendente, aggredendola e facendosi consegnare il denaro in cassa, circa 1.000 euro, per poi fuggire, così è stato chiamato il 112. Dalle descrizioni si tratterebbe di ragazzi molto giovani. 

Sull'episodio indagano i Carabinieri della stazione di Zola Predosa e il nucleo operativo.  

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • SuperEnalotto, in Emilia sfiorato jackpot più alto del mondo

I più letti della settimana

  • Possibili temporali in arrivo, diramato bollettino di allerta dalla protezione civile

  • Aeroporto, volo Bologna-Kos, passeggeri: "A terra da 12 ore come ostaggi virtuali"

  • Maltempo, grandine in provincia: strade chiuse, auto distrutte e finestre in frantumi

  • Maltempo e grandine: "crivellate" le finestre di via Natali e via Weber

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • A Bologna il migliore è il Forno Brisa: si aggiudica 3 "pani" Gambero Rosso

Torna su
BolognaToday è in caricamento