Palazzi della Regione E-R a lutto per la nuova tragedia di Londra

Le bandiere sono a mezz'asta in segno di lutto dopo che la notte scorsa un uomo è morto e altre otto sono state ferite, travolte da un furgone dopo le preghiere alla moschea

La notte scorsa a Londra un uomo ha ucciso una persona e ne ha ferite altre otto investendole con un furgone davanti alla moschea di Finsbury Park, dopo la preghiera serale. L'ennesima tragedia che porta la capitale britannica sulle pagine di cronaca nera: le bandiere della Regione Emilia-Romagna sono oggi a mezz'asta in segno di lutto

Come spiega la nota che arriva da via Aldo Moro: "Ogni violenza va condannata con fermezza e con forza purtroppo quanto accaduto nella capitale britannica non è che l'ennesimo tassello in un mosaico del terrore e della negazione dell'umanità a cui non dobbiamo assuefarci, ma reagire con forza esprimendo vicinanza ai parenti delle vittime, dolore per i tragici lutti e rinnovare l'impegno per una società più giusta dove non trovino spazio fanatismi e criminali".
    
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento