I riders tornano in piazza: 'Consegne con la pioggia e con la neve: pagateci di più'

Presidio e corteo serale per i ciclofattorini dei portali per le consegne a domicilio

Un centinaio di ciclofattorino delle consegne per i portali web ha manifestato sotto gli addobbi natalizi, in occasione della giornata transnazionale di mobilitazione dei cosiddetti 'riders'. A organizzare l'iniziativa sotto le Due Torri è stata Riders Union Bologna.

Riders, sui diritti dei ciclofattorini nulla è cambiato: "Lavoriamo senza garanzie"

I ciclofattorini da tempo si battono per un riconoscimento più chiaro della loro professione, con i diritti connessi a un lavoro dipiendente con le relative tutele. Per lo scopo è stata firmata proprio a bologna una carta di intenti, che al momento però vede la firma in calce solo di una minima parte dei soggetti. Della vicenda, in campagna elettorale si era interessato anche il vicepremier Di Maio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento