Rocca di Badolo, escursionista ferito sul sentiero: intervento del Soccorso Alpino

L'escursionista residente a Zola Predosa stava percorrendo, insieme ad altri 5 amici, il sentiero che Fosso Raibano porta alla Rocca di Badolo nel comune di Sasso Marconi quando è scivolato

Immagine di repertorio

Un escursionista di 63 anni residente a Zola Predosa stava percorrendo, insieme ad altri 5 amici, il sentiero che Fosso Raibano porta alla Rocca di Badolo nel comune di Sasso Marconi. Erano circa le 16.30 di ieri, quando, giunto a circa 500 metri dalla chiesa di Badolo, per cause da accertare è scivolato, procurandosi un trauma distorsivo alla caviglia che non gli ha più consentito di proseguire a causa del forte dolore.

Gli amici hanno contattato il 118 di Bologna per chiedere aiuto. La Centrale Operativa 118 ha inviato immediatamente la squadra in pronta disponibilità del Soccorso Alpino, servizio regionale  Emilia Romagna stazione territoriale Rocca di Badolo, l’elicottero 118 di Pavullo dotato di verricello con a bordo un Tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e l’ambulanza di Sasso Marconi.

Sul posto è giunto rapidamente un tecnico del Soccorso Alpino che si trovava già alla palestra di roccia della Rocca di Badolo ad arrampicare. L’operatore del CNSAS giunto sul posto, visto il forte dolore dell’infortunato ha confermato l’intervento dell’elicottero, in modo tale che un medico lo potesse valuate. L’equipe dell’elicottero giunta sul posto, visto anche la bassa gravità ha consegnato il paziente all’ambulanza che ha provveduto ad ospedalizzarlo al Rizzoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Esce di strada, l'auto finisce nel canale: c'è un morto

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

Torna su
BolognaToday è in caricamento