Rubano carro attrezzi e lo usano per sradicare un bancomat: schianto dopo l'inseguimento

Hanno utilizzato un carro attrezzi rubato in una carrozzeria di San Lazzaro per estrarre uno sportello bancomat: inseguiti dalla Polizia sono poi riusciti a scappare a piedi lasciando per strada la pesante refurtiva

Ieri sera poco prima di mezzanotte lo sportello bancomat della Credem di via dell'Industria è stato estratto e caricato su un carroattrezzi che è poi risultato rubato da una carrozzeria di San Lazzaro. Dopo la segnalazione, una volante che si trovava in via Larga ha notato il grande mezzo che trasportava l'ingombrante refurtiva ed è scattato l'inseguimento terminato poi con uno schianto.

Il carroattrezzi era preceduto da un'auto (un'utilitaria che è risultata rubata) che gli faceva strada e che è riuscita a far perdere le sue tracce, mentre nei pressi della rotonda via Larga/via Mattei il mezzo decisamente poco agile si è schiantato contro un palo, perdendo lo sportello bancomat, che era legato con un cavo di acciaio ed è poi rimasto sulla strada. Due uomini sono scesi e sono riusciti a fuggire a piedi.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento