Via San Donato: 18enne geloso prende a schiaffi la fidanzata e tira un sasso a un'auto

Una violenta lite notturna tra due giovani fidanzati in via San Donato. Il ragazzo ha anche tirato un sasso contro un'auto che si era fermata per vedere cosa stesse accadendo

Forse per è nata per gelosia la violenta lite tra fidanzati, entrambi filippini, avvenuta verso le 4 della scorsa notte in via San Donato. Protagonisti della zuffa, lei 19 anni e lui 18 che, oltre a prendere a schiaffi la ragazza, ha anche tirato un sasso contro l'auto di un passante, che si era fermato per vedere cosa stesse succedendo.

Le grida dei due hanno attirato l'attenzione di diverse persone, e qualcuno ha chiamato il 113. Gli agenti sono intervenuti e hanno denunciato il 18enne per il danneggiamento della macchina. Il ragazzo, che è risultato avere il permesso di soggiorno scaduto, è stato portato all'ufficio immigrazione. Potrebbe essere accusato anche di lesioni personali, se la fidanzata deciderà di querelarlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

Torna su
BolognaToday è in caricamento