S.Pietro in Casale, tragedia sfiorata in piscina per bimba di 4 anni

Stava per affogare ed è stata soccorsa prima dai bagnini e poi dagli operatori del 118. Il volo in elicottero al Maggiore, poi il trasferimento al S.Orsola

Immagine di repertorio

Era circa mezzogiorno quando è scattato l'allarme per una bambina che stava per affogare in piscina: è successo ieri a San Pietro in Casale e la piccola, di soli quattro anni, è stata trasportata in elisoccorso prima all'Ospedale Maggiore e poi al Sant'Orsola, dove al momento si trova in prognosi riservata. 

Dalle prime ricostruzioni pare che la bimba, dopo essere stata "ripescata" dalla vasca, sia stata riportata a respirare grazie alle operazioni di primo soccorso effettuate dai bagnini: poi l'arrivo del 118 e dell'elisoccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Harry e Megan a Bologna dopo l’addio alla Regina: l’ironia sui social

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Cade dalle scale mentre scende dalla Torre Asinelli: soccorsi sul posto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

Torna su
BolognaToday è in caricamento