S.Pietro in Casale, tragedia sfiorata in piscina per bimba di 4 anni

Stava per affogare ed è stata soccorsa prima dai bagnini e poi dagli operatori del 118. Il volo in elicottero al Maggiore, poi il trasferimento al S.Orsola

Immagine di repertorio

Era circa mezzogiorno quando è scattato l'allarme per una bambina che stava per affogare in piscina: è successo ieri a San Pietro in Casale e la piccola, di soli quattro anni, è stata trasportata in elisoccorso prima all'Ospedale Maggiore e poi al Sant'Orsola, dove al momento si trova in prognosi riservata. 

Dalle prime ricostruzioni pare che la bimba, dopo essere stata "ripescata" dalla vasca, sia stata riportata a respirare grazie alle operazioni di primo soccorso effettuate dai bagnini: poi l'arrivo del 118 e dell'elisoccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

Torna su
BolognaToday è in caricamento