Crollo ponte San Ruffillo: traffico a senso unico alternato, ancora 50 utenze senz'acqua

A seguito dello scoppio di una tubatura, si aperta una voragine sul ponte. Dopo le prime verifiche, risultano 50 le utenze rimaste senza acqua dopo la rottura  della conduttura

A causa della rottura di una condotta dell'acqua di 10 centimetri di diametro, si è creata una voragine in via Toscana, sul ponte sul Savena. 

La  rottura della conduttura ha lasciato senz'acqua numerose utenze in un pirmo momento: Hera ha portato  sacchetti d'acqua sul posto. Il  tratto  di  via  Toscana  in prossimità del ponte sul fiume Savena, che collega  Bologna  a  Rastignano  è stato riaperto al traffico a senso unico alternato, regolato da semaforo. 

Dopo le prime verifiche, risultano 50 le utenze rimaste senza acqua dopo la rottura  della conduttura. Hera ha già portato sacchetti d'acqua sul posto. Al termine dei lavori di ripristino della conduttura e della pavimentazione stradale  l'acqua  verrà  riallacciata e la viabilità sarà riaperta in modo ordinario con il doppio senso di marcia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Pianoro, tragico incidente lungo la Futa: morto un giovane motociclista

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

  • Tragedia a Loiano: travolto da un tronco, muore a 43 anni

Torna su
BolognaToday è in caricamento