Sasso Marconi: arrestata per aver rubato 5 scatolette di tonno

Una ragazza di 32 anni senza fissa dimora, forse affamata, ha commesso un furto di pochi euro alla Coop di Sasso Marconi

Una 32enne, senza fissa dimora, è stata arrestata per furto dai Carabinieri della Stazione di Sasso Marconi. La donna è finita nei guai ieri pomeriggio all’ora di pranzo. Forse è stata proprio la fame a spingerla a rubare cinque scatolette di tonno dal reparto alimentare della Coop Adriatica di via Amedani. Ad accorgersi del reato è stato un addetto alla sicurezza. La refurtiva è stata recuperata dai Carabinieri intervenuti e restituita al legittimo proprietario. Al termine della redazione degli atti, la donna, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata liberata ai sensi dell’art. 121 del c.p.p.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • Furto nella notte: ricco bottino dei ladri nell'azienda in fallimento

Torna su
BolognaToday è in caricamento