Si masturba in stazione davanti a due minorenni: 50enne denunciato

E' successo a Sasso Marconi. Il soggetto aveva precedenti di polizia per reati specifici

immagine repertorio

I Carabinieri della Stazione di Sasso Marconi hanno denunciato un 50enne italiano per atti osceni in prossimità di minori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle ore 8:30 di martedì scorso, un Assistente della Polizia di Stato ha chiesto ausilio al 112 in quanto aveva avvistato un uomo che dopo essersi appartato nelle vicinanze del Binario 2 della Stazione Ferroviaria di Sasso Marconi, si era abbassato i pantaloni e aveva iniziato a masturbarsi, alla vista di giovani studenti, minorenni, che si trovavano sul posto in attesa di salire sui treni. Dopo, il soggetto si è dato una sistemata e si è recato nel bar della Stazione, probabilmente per fare colazione, ma i Carabinieri del luogo, avvisati dalla Centrale Operativa dell’Arma di Bologna, lo hanno rintracciato e identificato. Il 50enne ha precedenti di polizia per reati specifici e contro il patrimonio.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

  • Mordano, forzano il posto di blocco e investono un Carabiniere: ricercati per tentato omicidio

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 2 luglio: metà dei nuovi contagi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento