Corno alle Scale: ferito sulla pista da sci, 20enne soccorso in elicottero

Lo sciatore ha perso conoscenza dopo la caduta riportando un trauma facciale. E' stato trasportato in ospedale in elicottero

Incidente sulle piste da sci a Corno alle Scale, località Polle, questa mattina, dove un ragazzo di 20 anni è caduto accidentalmente sulla pista nera. Da quanto si apprende, il giovane ha perso conoscenza dopo il volo e ha riportato un trauma facciale. Allertati i soccorsi, il 20enne è stato trasportato in elicottero fino all'ospedale, per le cure del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incidente sulla pista nera, i soccorsi: VIDEO

Quello odierno è l'ultimo di una serie di interventi effettuati nella zona: solo lo scorso weekend, infatti, 3 infortuni si erano registrati nel comprensorio sciistico del Corno alle Scale. In particolare un bimbo di otto anni era scivolato poco prima per oltre cento metri su un pendio fuoripista ghiacciato, accusando diversi traumi. L'elisoccorso lo aveva trasportato all'ospedale Maggiore di Bologna in codice 2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento